Immagine 439

Dopo i bagordi di Capodanno....normalmente si cerca di stare un po' tranquilli.....non è assolutamente il nostro caso.... Una Befana veramente Monella che non ci ha portato del carbone ma tre km di passaggi tecnici da tenere col fiato sospeso piloti e i navigatori che si sono interscambiati durante tutta la giornata mettendo a durissima prova i nostri 4x4 divisi in 11 equipaggi.

La giornata inizia con un leggero ritardo sulla tabella di marcia (non mi ha suonato la sveglia)....i ragazzi giunti più o meno puntuali all'appuntamento ne approffittano per un caffè.... a meno un quarto alle dieci ci mettiamo in movimento, il tempo ci ha assistito in pieno regalandoci una bellissima giornata di sole quasi primaverile anche se la temperatura continuava a ricordarci l'inverno.

Il percorso è il risultato della recente alluvione che ha colpito la Sardegna....una strada immersa nel bosco che sino a poco tempo fa si poteva prercorrere anche con un Suv....ora diventata un vero e proprio trial naturale.... con tante tante rocce e fango. Passaggi laterali al limite, scalette, verricelli, binde e strop ci hanno fatto compagnia nell'arco dell'intera giornata oltre a qualche imprevisto meccanico, più o meno serio ma, come sempre, degnamente risolto dall'impegno di ogni socio che come al solito mette a disposizione le proprie conoscenze, andando a rafforzare lo spirito di questo bel gruppo. Il problema più serio è stato quando un cambio automatico ha deciso di tenere la macchina bloccata in mezzo alla montagna per circa un'ora, abbiamo chiamato mezza Sardegna ed alla fine magicamente ha ripreso a funzionare permettendoci di pranzare un po' più sereni.

Una cosa che non è cambiata con l'arrrivo del nuovo anno è la quantità e la varietà di cibo, certo in questa occasione lo abbiamo dovuto consumare abbastanza di fretta per l'incombere del tramonto.....che inesorabile è arrivato a tre quarti del tracciato lasciandoci al buio nell'ultimo tratto rendendo più affascinanti i vari passaggi che si sono susseguiti sino all'arrivo ad uno sterrato un po' più rilassante che ci ha condotto sino alla “civiltà”....ma sono oramai le 21:00....con alcuni ci si saluta....ma la voglia di stare assieme è ancora tanta ed allora cosa si fa....proposta buttata lì....scaldiamo gli avanzi e ceniamo?....Ecco magicamente comparire tavolini e fornelli e una volta cenato, bevuto il caffè ed mangiato il dolce, è arrivata l'ora di salutarci e fare rientro a casa.

Una bella giornata, stancante ma allietata dall'ottima compagnia e dallo spirito di gruppo che ci permette di affrontare e risolvere insieme qualsiasi imprevisto si possa presentare. Grazie a tutti i partecipanti.....alla prox.

Zirbone.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Guarda le foto di Pierpaolo e Federico

 

 Guarda le foto di Sandra

 

seoLinks