PB2 0577Montmorin è un ameno paesino francese di appena 92 anime, situato nel dipartimento delle Alte Alpi nella regione della Provenza-Alpi-Costa Azzurra, incastonato in una splendida vallata che una volta all’anno, nel weekend di Pasqua, diventa il centro europeo del fuoristrada estremo.

Anche quest’anno, dal 6 all’8 aprile, si sono dati appuntamento qui i 19 equipaggi, provenienti dalla Francia, Svizzera, Inghilterra, Germania, Polonia e Italia, invitati dall’organizzatore Gilles Girousse per dar vita alla settima edizione dell’X-Trem Challenge France, che da quest’anno ha preso il nome più aggressivo di Iron Man Warriors Challenge.

La location di questa “sfida” è stata davvero unica sia dal punto di vista paesaggistico, con panorami mozzafiato, che da quello tecnico delle prove, veramente impegnative e lunghe. Nel corso dei tre giorni gara i migliori offroader europei si sono dati battaglia lungo 24 speciali divise in tre gruppi di difficoltà, gialle, rosse e nere, e una notturna a road book.

Non sono certo mancati  alcuni colpi di scena e passaggi spettacolari  culminati nel superamento di una profonda trincea con partenza tutti assieme in linea e nel “ bagno in piscina” che metteva in gioco 500 punti a chi avesse superato indenne il limaccioso laghetto allestito per l’occasione.

Il vincitore di quasta competizione è stato il team francese Euro4x4parts composto dal pilota Rivollet Thomas e dal navigatore Bozon Morgan. I nostri due equipaggi portacolori si sono comportati molto bene tenendo alto l’onore italiano; Petrucci e Fanella hanno concluso in 15° posizione a causa di un problema meccanico che li ha fermati l’ultimo giorno di gara, mentre Igliozzi Giorgio e Fanella Marco dopo aver corso in maniera superba hanno concluso in 4° posizione a soli 22 punti dal terzo.



 

IRON MAN WARRIORS CHALLENGE

Montmorin (Francia)

06-08 aprile 2012

Fotografie: Paolo Baraldi

www.paolobaraldi.it    info@paolobaraldi.it

 

seoLinks