Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
IMG 1928Trent'anni di onorata carriera andavano festeggiati come si deve e crediamo che questo fosse l'obiettivo degli Amici del 4x4SardegnaClub, mettendo a disposizione, per questa 11^ edizione del mitico Mari & Monti un tracciato pieno di tutto ciò che un fuoristradista si aspetta da una due giorni.

Dal canto nostro, dieci sono stati gli equipaggi che si sono mossi alla volta di Geremeas per raggiungere l'affascinante punto di incontro presso l'hotel il Monastero. Abbiamo contato all'incirca cento equipaggi tra partecipanti e organizzazione, si rincontrano vecchie conoscenze e se ne fanno delle nuove, al tramonto si parte, 50 km di tracciato per la notturna, resa più affascinante dal cielo stellato e dalla luna piena. 

Guadi, fango e pietre ci accompagnano per tutto il tempo, al primo punto di controllo abbiamo trovato Filippo pronto a darci una mano, anzi un braccio intero se ne avessimo avuto bisogno. Si prosegue con qualche piccolo intoppo di altri equipaggi che chiaramente abbiamo aiutato a risolvere e raggiungiamo la fatidica "Discesa de is apisceddas" ovvero la discesa delle motocarrozzelle, così ribattezzata dalla presenza di due motocarrozzelle abbandonate da qualche temerario. Raggiungiamo la postazione presidiata dagli Amici Marco, Valentina, Tommaso e Marzia e lì ci siamo dati la carica per affrontare l'ultima parte del percorso, una bella discesa con un paio di passaggi tecnici, durante la quale tutti noi abbiamo commentato "certo che se la si potesse fare in salità..." procediamo entrando sul letto del fiume percorrendolo per circa 2 km, sabbia e guadi molto divertenti. 

Raggiungiamo l'albergo alle ore 01,10 circa, ci assegnano le camere e tutti a nanna, si fa per dire, vicini che trasloccano, ultimi equipaggi arrivati alle 4, un pazzo che da la sveglia alle 6 urlando nei parcheggi e i nostri compagni di stanza che si dimenticano la sveglia, ma il tutto è stato troppo divertente.

Domenica mattina, colazione, controllino ai nostri 4x4 e si parte alle ore 10,00, 25 km per questa parte mattutina, ripercorriamo al contrario il letto del fiume giocando come bambini in mezzo ai guadi ed alla sabbia e raggiungiamo, attraversando bellissimi paesaggi, il punto di controllo dove l'organizzazione selezione le auto che possono affrontare questa parte del percorso......vi ricordate il desiderio durante la notturna?... l'organizzazione attenta..."forse ci hanno sentito o forse l'hanno pensata come noi" ci ha riproposto in salita quella parte di percorso con dei bei passaggi tecnici. Due dei nostri equipaggi sono stati stoppati al punto di controllo e gli altri otto che sono passati non hanno deluso le aspettative.

Raggiungiamo poi, tutti insieme l'agriturismo dove ci viene offerto un ottimo pasto... ma c'è qualcosa che manca... e si quella "speciale" riservata ai veicoli ben preparati dotati di almeno un blocco differenziale... parlo con l'organizzazione e spiego la volontà di provare la speciale... Filippo e Marco mi guardano sorridenti e contenti del nostro intento ci danno l'autorizzazione chiedendo se avessimo bisogno di assistenza, ma i loro sforzi erano già stati tanti e quindi per non disturbarli, procediamo in autonomia.

Speciale quasi portata a termine in quanto alcuni satelliti e planetari (e non sto parlando di astronomia) non ci hanno permesso di proseguire oltre il dente in pietra che nel frattempo era diventato un molare. Ma come sempre non ci siamo persi d'animo, controllatina al mezzo in avaria, messo in condizioni di camminare, fatto TUTTI inversione e rientrati a casa con tutte le auto.

Un enorme grazie va all'impegno del 4x4SardegnaClub, sempre presenti nei punti critici ed ai proprietari dell'agriturismo che oltre ad averci deliziato con il pranzo, ha dato il permesso per transitare in buona parte della loro tenuta.

Ma un sincero grazie personale va agli Amici Soci del FuoristradaWeb che ogni volta danno conferma di un gruppo molto affiatato ove prevale un senso di unione che va oltre ogni aspettativa...

Simone NAIMOLI  "ZIRBONE"

Foto di Milly Atzeni


Video by Krash

 

 

 

 

Commenti  

 
0 #1 Davide 2011-12-05 21:20
Racconto davvero coninvolgente e reportage fotografico degno di un vero fotoreporter... Complimenti all'organizzazione, non è facile reggere il confronto anno dopo anno e comunque riuscire sempre a fare meglio... BRAVI!!
 
 
0 #2 sandro 2011-12-05 21:29
....un grazie a tutti, ancora una volta lo spirito di gruppo vien prima del divertimento :roll: :roll:
....bellissimo percorso, e ottima compagnia :-) :-)
 
 
+1 #3 milly 2011-12-05 23:01
Bellissimo Raduno .. il M&M per me e Anto è diventato ormai come una sorta di anniversario... è quest'anno è stato davvero speciale!!!
Bravo Simone...bel resoconto ;-) :lol:
Grazie Davide per il "degno di un vero fotoreporter" ....
E ora ... attendiamo con ansia di vedere il bellissimo video di Krash .... :P
 
 
+1 #4 consu 2011-12-06 01:19
Bravissima Milly!!!! Io l'avevo comunque capito che il reportage era il tuo. ;-)
Complimenti anche a Simone che ha descritto perfettamente anche la nostra esperienza. Per noi è stata la prima volta ma vorremmo che diventasse un'abitudine.
Grazie a tutti per l'ottima compagnia.
 
 
0 #5 daniele.s 2011-12-06 08:21
Bellissimo reportage coinvolgente nel leggerlo, bellissime anche le foto!! E adesso aspettiamo solo il video allora!
 
 
+1 #6 paola cambuli 2011-12-06 15:23
Sono stati 2 giorni troppo belli,grazie alla magnifica compagnia...e grazie anche alla fantastica guida del mio pilota di fiducia Massetta!!! :lol: :lol: :lol: Milly le foto son fantastiche!!!!un bacioooooo
 
 
0 #7 e.pes75 2011-12-06 19:03
Bellissimo reportage .
Io e Ale in questa due giorni in vostra compagnia, ci siamo sentiti davvero come a "casa".
I percorsi del Mari&Monti sono stati sicuramente una stubenda location, dove poter ammirare l'affiatamento che contraddistingue i componenti del club.
 
 
0 #8 sesetto 2011-12-07 20:39
ma Milly, hai detto che le foto erano 400, contandole ne manca qualcuna .................avanti con le altreeeeee..........;-)
 
 
0 #9 sesetto 2011-12-07 20:41
ops, scusa , nonti ho fatto i complimenti per l'ottimo reportage........ :oops: ;-)
 
 
0 #10 milly 2011-12-08 07:14
Ciao Sesetto, si, ho scattato oltre 400 foto, ma ho preferito selezionarle sia per non annoiarvi troppo sia per lasciare spazio anche agli altri .... :-)
 
 
0 #11 Davide 2011-12-09 17:26
Pubblicato il bellissimo video di Matia
 
 
0 #12 e.pes75 2011-12-09 18:12
O Mattia.... cosa ti avevo detto ? Dovevi metter lo spezzone stroppando, non da stroppato.... :lol: Che figure mi fai fare .
 
 
+1 #13 sandro 2011-12-09 20:11
..finalmente un video top secret di ignazia :lol: ...bello e complimenti a Matia per il montaggio............
...fatemi gli auguri, oggi sono arrivati gli organi della piccola e da stasera è in sala operatoria....sperò al più presto si rimetta .... :-) :-) :-)
 
 
0 #14 zirbone 2011-12-09 22:39
Ragazzi trattate bene l'addeto video Matia, è già col morale a terra in quanto ha perso tutte le sue riprese.... :eek:
 
 
0 #15 uffala 2011-12-09 23:21
BELLISSIMO VIDEO!!!
DISPIACE AVERLO PERSO....MA L'ANNO PROSSIMO VEDIAMO DI PROGRAMMARE MEGLIO...
 
 
+1 #16 sandro 2011-12-10 07:19
...dai matia, lo sò rompe un pò, ma son cose che capitano.....
....preparati per capodanno, o il pranzo di natale se simone riesce a liberarsi....
 
 
+1 #17 milly 2011-12-12 11:36
Brava Ignazia, e bravo Matia per il montaggio ... veramente strabiliante !!! Complimenti stai diventando sempre più bravo ;-)
Stupenda la musica dei System :lol:
 
 
+2 #18 samurai_gr 2011-12-13 17:50
bel video complimenti, e complimenti anche ai 4x4 volanti.
milly di ad antonio di mettere meno redbull nel gasolio! :lol:
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna