IMG 9821Un pomeriggio come tanti, scambiato volentieri per 2 chiacchiere, un pò di sano off road e tanto divertimento nella zona del Porto industriale di Oristano, è stato ciò che ha caratterizzato il sabato dei ragazzi del Fuoristradaweb!

Ore 15, un suono di tasselli perquote le pareti delle vie di Santa Giusta. E' il suono di 2 auto, col bellissimo marchio di un fantastico club, che si muvono alla scoperta di passaggi trialistici nelle colmate, ormai in abbandono, del Porto industriale di Oristano. Il posto è di vecchia conoscenza, tanti anni fa ci si divertiva con le moto da cross e con i motorini, nelle fantastiche e famosissime montagnette del Porto! quante cadute, quanti salti! Ma ora, le 2 ruote sono state rimpiazzate dalle 4, per tantissimo divertimento.

Il posto è caratterizzato da tanti mucchi di terra di riporto, molto compatta, che creano delle situazioni ideali per esercitarsi sia per quanto riguarda la guida in twist, sia per imparare ad impartire ordini da terra, e a seguirli scrupolosamente dall'abitacolo! Il tutto molto divertente, e assolutamente istruttivo. Ragazzi quel wrangler è veramente un ragno! e il mio pajero... beh se la cava ancora egregiamente, pur avendo i suoi 18 anni!
Verso metà serata, dopo un pò di esercizi di ballo, ecco finalmente l'idea! "ragazzi andiamo alle colmate di fango!?"

...E colmate siano!

Sono i residui della dragatura del fondale del Porto, un fango incredibilmente denso e..... appiccicoso! ecco il primo errore, una buca presa un pò male, un fango decisamente troppo denso, hanno richiesto quasi 1 ora di lavoro con le strop! ma ne è valsa assolutamente la pena, un ottimo lavoro di squadra ha permesso di riportare i mezzi a casa..... e di rinviare al giorno dopo un ulteriore tentativo!

Ed ecco la domenica, ore 9 e 30, puntuali, le auto si diriggono verso la colmata, pronte per affrontare l'insidiosa buca di fango.... udite udite.... piantati di nuovo! un altro sforzo e anche il wrangler viene fuori da quella buca infernale! il resto della mattina è stato poi occupato a cercare un'eventuale traccia per un buon percorso da sfruttare, e a fare qualche duna di sabbia nei pressi di Abbarossa!

Una 2 giorni molto divertente, in grande simpatia e amicizia!
Grazi mille!!!

 Foto di Giorgio Mario Manconi

seoLinks