Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

------------- Reportage di Davide:

Una vera escursione familiare! Eh si, 4 macchine, 8 adulti e 5 piccoli teppisti!! Direzione Alghero.

Queste feste pasquali abbiamo deciso di passarle in quel di Alghero, località turistica del nord Sardegna. Ero già stato da quelle parti in passato, ma rivedere certi paesaggi è stato bellissimo e percorrere i percorsi off road locali, divertentissimo!

Si parte sabato nel tardo pomeriggio per arrivare in serata al B&B Las Piccas, un posticino incantevole ai piedi del Monte Doglia, ottima base di partenza per le nostre escursioni 4x4.

Dopo aver preso posto, i titolari del B&B ci indirizzano e ci accompagnano presso una pizzeria “Sa Sevada”  caratteristica, con enormi murales che ricoprono le sue pareti sia esterne che interne! Ottima la pizza, eccezionale il trattamento e velocissimo il servizio!

Al mattino, ancora assonnati, uscendo dalle nostre camere accediamo al giardino della struttura e la titolare, signora Assunta, ci informa che è tutto pronto per la colazione: brioches in quantità, fette biscottate con la nutella, marmellata e caffelatte, the, biscotti e ogni ben di Dio!!

Dopo una “breve” colazione (una vera abbuffata!) controlliamo il percorso per la giornata, gentilmente suggerito dal nostro amico Sergio che ne sa sempre una più del diavolo! Il titolare signor Giorgio si offre di accompagnarci fino all’inizio del nostro percorso e a bordo del suo fuoristrada ci indica il punto di partenza.

Ci sentiamo proprio coccolati, i titolari sono due persone fantastiche con due figli dolcissimi, un vero piacere aver optato per la loro struttura!

Si parte per l’escursione vera e propria, un percorso sulla costa, immersi nel fango argilloso formatosi con le recenti piogge che rende l’ercursione davvero interessante. Grossi canali scavati dall’acqua creano Twist naturali dove sbizzarrirsi con i nostri 4x4, panorami spettacolari ed unici ci addolciscono la vista… unico neo, PIOVE!!!!!!

Si arriva all’ora di pranzo dentro alla pineta che costeggia il lago di Baratz, piste frangi fuoco di sabbia che si incrociano e regalano un divertimento unico. Si cerca un posticino sul mare per farci una grigliatina di carne per pranzo… non proprio la giornata giusta, ma la fame è tanta e un modo per accendere il fuoco lo troviamo.

Ci sistemiamo su delle rocce che si affacciano sul mare, con le auto disegnamo una sorta di riparo e con un telo tentiamo di coprirci e ripararci dall’acqua. Un freddo incredibile, un vento fortissimo e una pioggia incessante hanno acompagnato il nostro pranzo.

Si riparte per la seconda parte della nostra escursione, un percorso veramente bello, a tratti più impegnativo e ad altri più scorrevole, ma sempre panoramico ed interessante. Alla fine del secondo tratto si è fatta ora di merenda, i piccoli monelli che occupano le nostre macchine chiedono a gran voce di aprire le Uova di Pasqua e di scendere a sgranchirsi le gambe…. Detto fatto, trovato un angolino riparato dal maestrale e … merendina a base di dolcetti sardi, formaggelle, colomba, uova di pasqua, caffè e ammazza caffè… non ci siamo fatti mancare nulla!

Facendo rientro al B&B incontriamo una New Entry del Fuoristradaweb, il nostro amico Moris con Stefania e la piccola Alexa che si uniscono a noi in questa bella gita fuoriporta.

Al mattino altra piccola colazione e decidiamo di fare una visita al parco naturale "Le Prigionette" ma purtroppo giunti davanti ai cancelli scopriamo con rammarico che è chiuso… proprio a pasquetta!!

Si parte per un altro percorso off road, a noi si uniscono anche entrambi i titolari del B&B con i loro figli, che, a bordo del loro Mitsubishi, si avventurano in nostra compagnia.

Altro tracciato esclusivo e panoramicissimo, veramente spettacolare; Il percorso si snoda su un monte affacciato sul Golfo di Alghero, lungo il quale, a causa del fortissimo maestrale, alcuni alberi oramai secchi sono caduti andando ad intralciare il passaggio. Giusto il tempo di srotolare il cavo tessile del verricello del Vice Presidente, qualche colpo di roncola, un pò di lavoro per i vari soci abilmente capitanati da un presidente nullafacente e l’intoppo non esisteva più!

Giunta l’ora di pranzo, la ricerca di un luogo idoneo è fondamentale, infatti poco dopo, Simone scova una piana erbosa che sembra realizzata apposta… In pochi minuti salta fuori dalle capienti borse tutto il necessario per una grigliata in grande stile… come da tradizione.

Il tempo scorre inesorabile ed un improvviso malessere del piccolo Matia ci costringe ad un rientro di poco anticipato, ma non prima di essere ripassati al B&B per un caffettino veloce e i saluti di rito.

Grazie a tutti per la piacevolissima compagnia e grazie ad Assunta e Giorgio per l’ospitalità.

Augurando un IN BOCCA AL LUPO a Matia, guardatevi qualche foto, ciao Davide

------------- Reportage di Valentina:

Ciao ragazzi!

Davide ha fatto un accurato reportage, e se lo descrivessimo con qualche canzone? questi tre giorni potremo riassumerli con una bella canzone dei dire straits..sultuns of swing magari..Vi assicuro che ci sono stati momento meno poetici..Il pranzo pasquale per esempio.. "Scende la pioggia ma che fa?" proprio sulla carne? che i nostri coraggiosi uomini hanno cucinato a suon di "The show must go on", e magari anche qualche parola meno elegante..porc.. e vi assicuro non erano "gocce di napoleone su di me", ma LANDIREDDU!! ma che ce frega ma che c'emporta se nel vino SPUNTO di Andrea ci hai messo l'acqua?? nun ce frega niente e ci divertiamo!!

il giorno di pasqua è stato duro un pò per tutti, dopo la pizza, tutti a nanna!!Lunedì, con il risveglio fantozziano, la giornata è stata decisamente migliore "respiriamo l'aria è la primavera..." anche se questo non è stato cosi per tutti, povero Matia!!
Sono stati tre giorni meravigliosi, con un orchestra "Fuoristradaweb" spettacolare grazie a tutti i suoi componenti!!
Un  abbraccio
Vale,Silvio e il Landy

------------Reportage di Zirbone

Certo che aggiungere qualcosa a ciò che ha ben rappresentato Davide, egregimente arricchito da Valentina è vermente difficile.

L'itinerario suggeritoci da Sergio era comne sempre impeccabile, i panorami mozzafiato e non sono mancati passaggi tecnici e divertenti.

Non smetterò di ringraziare Assunta e Giorgio ed anche Mariangela e Bruno, per l'accoglienza e l'assistenza prestataci e per l'onestà nel trattamento economico.

In particolare, ho goduto delle due qualità che, oramai si può dire, contraddistinguono il Nostro gruppo: la prima è lo spirito di adattamento che ci permette, in qualsiasi situazione, di apprezzare al meglio ciò che la natura ci mette a disposizione: la seconda è lo spirito di squadra che in ogni occasione rende questo gruppo veramente speciale.

Vi saluto Matia, per gli amici vomitino Risata sta benissimo e vi saluta!

Alla prossima avventura..................

------------Reportage di Andrea Cocco

Ciao a tutti, è vero, che dire ancora dopo che gli amici hanno già commentato al meglio dei favolosi giorni passati sulle splendide campagne dei dintorni di Alghero, trovando sempre sulla nostra strada persone simpatiche… non solo sono venuti con noi le sere in pizzeria ma si sono uniti a noi nelle nostre avventure.

Le nostre foto sono una testimonianza

Fantastico un divertimento incredibile che senza l’armonia che si è venuta a creare, come dice il Presidente, ci invoglia sempre di più a stare insieme.

Un saluto a tutti i vecchi e nuovi  amici

ANDREA

Foto by Selix

 

Foto by Ignazia e Matia

 

Commenti  

 
0 #1 matia 2010-04-06 14:54
già...putroppo ho avuto un piccolo (se cosi si può definire) malessere ma fortunatamente tutto passato...ora sono i miei genitori che non stanno molto bene...
 
 
0 #2 Giorgio Mario 2010-04-06 17:48
Ragazzi che dire.... mi piange il cuore a non essere potuto venire!!! bellissimo reportage e bellissimi posti!!! ;-)
 
 
+1 #3 Davide 2010-04-06 21:00
Un escursione che entrerà a far parte degli annali del Fuoristradaweb, chi non c'era sicuramente dopo aver sentito i racconti, ci sarà la prossima volta e chi c'era sicuramente non mancherà.
Un salutone a tutti, fiero di essere il Vostro presidente! :lol:
 
 
+1 #4 zio corrado 2010-04-06 21:45
he dire..una sola parola ...SPETTACOLO !!! Bellissima gita bravi ragazzi , continuate così !!
Corrado
 
 
0 #5 zirbone 2010-04-07 12:44
Ragazzi sono veramente soddisfatto, fango sabbia e rocce...il tutto con una compagnia stupenda....coccolati da Assunta ed assistiti da Giorgio, i proprietari del B&B che ci ha egregiamente ospitati.
 
 
+1 #6 zirbona 2010-04-07 18:00
Che bei momenti!!!! :-) Alla faccia di chi un po' ci pindaccia :-x è andato tutto bene... anche i piccoli inconvenienti con la compagnia giusta diventano momenti di ilarità visto che poi li racconti ridendo. :lol: Grazie a tutti!
 
 
+1 #7 pignone 2010-04-07 19:04
Complimenti bella escursione davvero ci dispiace :sad: di non essere stati dei vostri ma avevamo preventivato ormai già per la Corsica in quanto più vicino a noi.
P.S La Ross. ha mandato 2mail all'indiriz. che ci ha dato Valenti.1con le foto e i video di Arbus e 1 x sapere se gli avevate ricevuti con gli auguri di Pasqua x tutti come mai non abbiamo avuto risposta?
 
 
0 #8 zirbone 2010-04-07 19:31
Ciao Pignone, avrebbe fatto piacere anche a noi farvi conoscere questi bei posti.
P.S. non so quale indirizzo ti abbiano fornito, contattami in MP che risolviamo subito.
 
 
+1 #9 Roberto 2010-04-07 20:46
:roll:

Complimenti per la vostra scelta di una Pasqua fuori... strada.
Ottimi i resoconti (sembrava di esserci) e come sempre bravi
per i numerosi scatti.

Ciao ciao dalla Svizzera, Roberto
 
 
+1 #10 moris 2010-04-07 21:57
Prima esperienza con i componenti del FuoristradaWeb... ci siamo persi l'escursione di Pasqua ma in compeso ci siamo goduti gli amici presenti . . . una vera famiglia uno per tutti e tutti per uno ... che spettacolo ... :P
 
 
+1 #11 moris 2010-04-07 21:59
Fieri di far parte di questo gruppo ... ;-)
 
 
0 #12 Davide 2010-04-08 22:06
Pubblicate anche le foto di Ignazia e Matia
 
 
0 #13 map 2010-05-05 14:41
Ricevo sempre ...Fantastiche emozioni ..dalle vostre gite...!!! ;-) Complimenti!!!anche dal MAP
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna