Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Ciao ragazzi .. oggi voglio condividere con Voi una mia gitarella tranquilla, portandovi a passeggio in altura, dai 2000 ai 2500 mt. su questo percorso fuoristradistico poco impegnativo ma molto gratificante per lo spettcolo offerto dalle Alpi che circondano queste Vallate.

Siamo in Piemonte, in Val Maira... dopo aver lasciato l'auto col carrello nel paesino di Pradlčves, si sale fiancheggiando il Torrente Grana x circa una ventina di km di strada asfaltata per giungere al Col del Mulo.. (Cima Pantani dove c'e' la statua a 2420 mt.).

Da li si apre un panorama di immagini montane di indescrivibile bellezza x arrivare al Passo Gardetta a 2437 mt. e al Col del Prčit. dove c'e' un rifugio a circa 1600 mt.

Il percorso si snoda tra queste montagne in maniera facile, facile  x una ventina di Km all'andata e ripercorrendo la medesima strada al ritorno. ..si potrei dire che ho fatto la strada 2 volte ..ma il regalo che ti viene offerto nel vedere le montagne non dallo specchietto ..e' tutt'altra cosa ..

Non abbiatene a male ..e perdonate questa mia debolezza..se non vi ho postato un percorso Tosto ..ma credetemi se vi dico che ogni tanto ci vuole anche un po "d'alpeggio"... Un saluto dal MAP e alla prox gitarella.. .


Foto by Map

Commenti  

 
0 #1 zirbone 2010-01-14 16:13
Beh MAP ora l'invidia l'abbiamo noi..... :lol:
 
 
0 #2 Davide 2010-01-14 16:35
Grande Map, portaci ancora in giro per le Alpi... è bellissimo vedere certi paesaggi mozzafiato!
 
 
0 #3 map 2010-01-15 13:42
Beh ..questa e' stata una gitarella tranquilla..se pensate che la settimana dopo ho rifatto la stessa escursione in moto con amici ..ma in mezzo ad un DILUVIO tra fango e sassi..ehehe li si che abbiam faticato nel rimanere in sella...fortunatamente c'e' stato solo qualche innocuo scivolone ..che pero' non ha rotto l'armonia del giro ....
Un lampeggio dal MAP...
Ragazzi ..il prox reportage .:eek:.lo gioco in casa .. :-* ..Vostra naturalmente... :-* !!! Lamp dal MAP...
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna