Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

L'Associazione Sportiva Dilettantistica Fuoristradaweb, nata nel 2006, svolge attività nei settori SPORT DILETTANTISTICO, ATTIVITA’ CULTURALI, RICREATIVE, TURISMO e AMBIENTE, senza finalità di lucro, con particolare attenzione alla promozione della Guida in Fuoristrada, inteso come escursionismo, viaggi, sport motoristici, Mountain bike e motocross.

Questo è il nostro regolamento:

Art. 01 - Per associarsi all'Associazione Sportiva Dilettantistica Fuoristradaweb bisogna aver compiuto il 18° anno di età.

Art. 02 - Ogni partecipante alle attività sociali deve essere regolarmente iscritto, quindi se hai un accompagnatore abituale maggiorenne ( Amico/Convivente/Parente/Coniuge ) deve essere iscritto anche lui/lei alla nostra associazione.

Art. 03 - La domanda d’iscrizione all'Associazione può avvenire compilando l'apposito modulo on line o quello cartaceo, accettando in ogni sua parte questo regolamento e manlevando l'Associazione Sportiva Fuoristradaweb in caso di incidenti o danni subiti durante le uscite sociali. 

Art. 04 - La domanda d’iscrizione viene attentamente valutata dal Consiglio Direttivo, l’accettazione, seguita dall’iscrizione nel libro soci dà diritto immediato a ricevere la tessera sociale, acquisendo quindi la qualifica di “socio”. Nel caso in cui la domanda venisse respinta, l’interessato può presentare ricorso , sul quale si pronuncia in via definitiva il Consiglio Direttivo, alla prima convocazione.

Art. 05 - L’interessato può presentare domanda di iscrizione solo dopo almeno un escursione sociale, in modo da valutare il tipo di attività svolta dall’associazione, ricordando che durante tale escursione lo stesso non è coperto da alcuna polizza assicurativa 

Art. 06 - Qualora si manifestino motivi di incompatibilità del nuovo socio con le finalità statutarie o con i regolamenti dell'Associazione Sportiva Dilettantistica, entro i 30 giorni successivi all’iscrizione del socio stesso, il Consiglio Direttivo ha la possibilità di revocare tale iscrizione.

Art. 07 - I soci sono tenuti:

➢ al Pagamento della quota della tessera sociale
➢ all’osservanza dello statuto, di questo regolamento interno e delle deliberazioni prese dagli organi sociali, comprese eventuali integrazioni della cassa sociale attraverso versamenti di quote straordinarie
➢ A dare notizia all’Associazione di ogni attività inerente il Fuoristrada a cui si decida di partecipare, compresi raduni di altre associazioni ed escursioni esplorative, al fine di meglio organizzare la partecipazione di altri soci e/o di gestire eventuali problematiche di carattere burocratico e/o assicurative.
➢ Alla partecipazione alle attività sociali (Uscite, Riunioni, Assemblee, Incontri, Attività On Line, etc.) con regolarità e continuità.

Art. 08 - I soci sono espulsi o radiati quando:

➢ non ottemperino alle disposizioni dello statuto, al presente regolamento interno, alle deliberazioni prese dagli organi sociali, alle disposizioni impartite dal Consiglio Direttivo.
➢ si rendano morosi nel pagamento della tessera, delle quote socialie di eventuali integrazioni stabilite con apposita delibera;
➢ in qualunque modo arrechino danni morali o materiali all'Associazione Sportiva Dilettantistica.
➢ Discriminino o escludano volutamente alcuni soci a favore di altri nel corso delle attività organizzate dall’associazione o durante escursioni a bordo di fuoristrada con altri soci; non informino il Consiglio della partecipazione a raduni organizzati da altre associazioni 
➢ Creino volutamente situazioni di contrasto all’interno dell’Associazione.
➢ Non partecipino intenzionalmente e ripetutamente alle attività sociali, Uscite, Assemblee, Incontri, e attività on line.
In attesa della deliberazione definitiva, ove debba procedersi ad opportuna istruttoria, il Consiglio Direttivo ha facoltà di sospendere temporaneamente il socio da ogni attività dell'Associazione Sportiva Dilettantistica.
L’espulsione può essere preceduta da un ammonimento ufficiale del Presidente o di un membro del consiglio direttivo che poi ne illustrerà in consiglio i motivi, valutandone collettivamente un eventuale provvedimento di espulsione o radiazione. Il socio non potrà essere ammonito più di una volta e il secondo provvedimento deve essere l’espulsione.
L’espulsione e la radiazione saranno decise dal Consiglio Direttivo a maggioranza assoluta dei suoi membri. I soci radiati per morosità potranno dietro domanda essere riammessi pagando una nuova quota di iscrizione.
Tali riammissioni saranno deliberate dalla prima Assemblea dei soci. I soci espulsi potranno ricorrere contro il provvedimento nella prima Assemblea ordinaria.

Art. 09 - Le somme versate per la tessera e per le quote sociali non sono rimborsabili in nessun caso;

Art. 10 - L'Associazione si riunisce in assemblea trimestralmente, in genere, il primo Sabato del mese, ne viene dato avviso per e-mail a tutti i soci almeno 10 giorni prima.

Art. 11 - Tutti i soci hanno diritto di voto in merito alle discussioni durante le riunioni sociali. La nomina del Consiglio Direttivo avviene ogni 5 anni, solo i soci iscritti da almeno 2 anni possono eleggere il Consiglio.

Art. 12 - Tutti i Soci sono tenuti a mantenere un comportamento corretto e rispettoso verso l'ambiente, la natura e gli altri soci. Durante le uscite sociali, il socio si impegna a seguire le indicazioni del responsabile logistico o, in sua assenza, di un membro del direttivo 

Art. 13 - Tutti i soci si impegnano ad aiutarsi a vicenda durante le uscite, le escursioni e la partecipazione ai raduni.

Art. 14 - Tutti i soci devono possedere la dotazione minima per poter aiutare o farsi aiutare in caso di difficoltà, in tal caso sarebbe opportuno dotarsi di una strops sufficiente al traino del proprio veicolo, grilli metallici per agganciare il veicolo alla strops, cric, binda, etc...

Art. 15 - Tutte le comunicazioni avverranno attraverso il sito internet dell'associazione, all'interno dell'area riservata, quindi nessun socio potrà lamentare un mancato avviso in caso non verifichi sul sito le varie comunicazioni.

Art. 16 - I soci regolarmente iscritti e che hanno assolto al pagamento delle quota per l'anno in corso, hanno diritto di accesso all'area riservata del forum. In caso di morosità, in caso di non rinnovo esplicito dell'iscrizione, in caso di sospensione o radiazione il socio perde l'acceso a detta area.